L'Era Glaciale 4
Il Messaggero

Alla quarta puntata L'era glaciale punta ai bambini

Testata
Il Messaggero
Data
28 settembre 2012
Firma
f.alò
Immagini
Immagine dell'articolo su Il Messaggero

L'era glaciale e l'impossibile storia d'amore tra Scrat e la sua ghianda (sarà sempre la stessa?) ha ora conseguenze catastrofiche: è per colpa dello scoiattolo affamato che i continenti si divideranno, così che l'Africa possa staccarsi dal Sudamerica e la penisola italiana prenda forma di stivale per sferrare un calcio alla ghianda-pallone (per

Hollywood siamo solo dei pallonari). Dopo il solito inizio esilarante dedicato a Scrat e alla sua ghianda impossibile che divide l'unità familiare dei personaggi, L'era glaciale 4- Continenti alla

deriva diventa il viaggio di Manny (il mammuth responsabile), Diego (la tigre individualista) e Sid (il bradipo impacciato) verso cari da riabbraccia­ re. Nuovi incontri (la burbera nonna di Sid e un gruppo di eccentrici pirati) caratterizzeranno la loro impresa. Buono il 3D, bella l'edizione italiana (ma Gullotta era meglio di Timi come voce di Manny), noiosetta per gli adulti la trita interazione di personaggi ormai troppo noti. I più piccolini apprezzeranno invece i colori e il ritmo forsenna­ to. Sotto gli 8 anni, sballo assicurato.